Studio commerciale Picinotti e Puzzella - Il tuo Commercialista ad Arezzo

Locazioni brevi: servizi aggiuntivi connessi alla finalità residenziale dell’immobile

La disciplina delle locazioni brevi non può trovare applicazione qualora, insieme alla messa a disposizione dell’abitazione, sono forniti servizi aggiuntivi che non presentano una necessaria connessione con le finalità residenziali dell’immobile quali, ad esempio, la fornitura della colazione, la somministrazione di pasti, la messa a disposizione di auto a noleggio o di guide turistiche o di interpreti, essendo in tal caso richiesto un livello seppur minimo di organizzazione. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 373 del 10 settembre 2019.

continua a leggere

fonte Ipsoa